Covid-19: Noi saremo ancora lì per voi. maggiori informazioni

Garanzia degli insiemi costruttivi

Informazioni generali La WeltAuto Baugruppengarantie è rilasciata da voi in qualità di contraente (venditore/garante) ai vostri clienti e assicurata da Zurich Insurance Company Ltd (di seguito denominata Zurich), partner di cooperazione di Volkswagen Financial Services Switzerland Ltd (di seguito denominata VWFS).

Domande frequenti:

Ambito di applicazione della garanzia funzionale

Se un componente garantito perde la sua funzionalità durante il periodo di garanzia e di conseguenza si rende necessaria una riparazione, voi, in qualità di titolari della garanzia, avete diritto alla copertura dei costi di riparazione secondo i termini della garanzia.

Dettagli della garanzia

Quali componenti sono assicurate?

Motore

Blocco cilindri, basamento, testate, guarnizioni testata, carter motore a pistone rotante, tutte le componenti interne

in collegamento con il circuito di lubrificazione (escluse guarnizioni), catene di distribuzione con tendicatene,

cinghie dentate con rulli tendicinghia (per quanto non legate alla manutenzione e solo se gl’intervalli di

manutenzione siano stati rispettati), radiatore dell’olio, coppa dell’olio, alloggiamento del filtro dell’olio, interruttore

pressione olio, volano/ puleggia motrice con corona dentata, compressori e turbocompressori

Cambio manuale/automatico

Scatola del cambio, tutte le componenti interne in collegamento con il circuito di lubrificazione (escluse guarnizioni),

compreso il convertitore di coppia del cambio automatico, centralina e radiatore dell’olio del cambio automatico

Differenziale (anteriore, posteriore e trazione integrale)

Scatola dei differenziali e dei ripartitori di coppia con tutte le componenti interne compresi accoppiamenti viscosi

e frizioni Haldex

Trasmissione

Alberi cardanici, alberi semiassi, mozzi, giunti di trasmissione e del sistema antislittamento: sensori del numero

di giri, centralina elettronica e l’unità idraulica come anche l’accumulatore di pressione e la pompa idraulica

Sistema di guida dinamico

Centraline e sensori del controllo elettronico della stabilità, della trazione integrale autoregolante come anche

centraline, sensori, unità idraulica e blocco valvole per il bloccaggio elettronico del differenziale

Sterzo

Scatola guida meccanica o idraulica con tutte le componenti interne (escluse guarnizioni), pompa idraulica con

tutte le componenti interne (escluse guarnizioni), servocomando elettrico come anche le componenti elettroniche

dello sterzo (p.es. sensore angolazione, centralina)

Sistema frenante

Cilindro principale del freno, servofreno, pompa a vuoto, pinze freni, cilindretti del freno a tamburo, regolatore

di frenata, limitatore di frenata come anche le componenti seguenti del sistema antibloccaggio: centralina elettronica,

sensori del numero di giri e l’unità idraulica

Impianto di alimentazione

Pompe di alimentazione, pompe d’iniezione e pompe ad alta pressione, valvole d’iniezione/iniettori, componenti

elettroniche dell’impianto d’iniezione (p.es. centralina, misuratori d’aria e debimetri, sensori temperatura,

sensori di pressione, sensore pedale, valvole EGR) come anche cablaggi elettrici dell’impianto d’iniezione elettronico,

dispositivo di raffreddamento dell’aria di sovralimentazione.

Impianto elettrico

Alternatore con regolatore, motorino d’avviamento, interruttore d’accensione, moduli d’accensione, bobine,

centralina/relais del sistema di preriscaldamento, componenti elettroniche del sistema di accensione (p.es. trasmettitore

di Hall e trasmettitore induttivo, sensore di battito, sensore PMS) con cavi d’accensione;

del sistema di gestione elettronica del motore: centralina, sensori e cablaggi del motore;

componenti seguenti dell’elettronica di bordo: valvoliera principale, strumento combinato, computer di bordo;

centraline per la gestione dei funzionamenti di bordo seguenti: illuminazione (escluse centraline xeno), riscaldamento/

ventilazione interni (escluso riscaldamento autonomo/ausiliario), riscaldamento vetri, tergilavavetri

come anche dispositivo antiavviamento;

motorini tergicristalli anteriori e posteriori, motori di riscaldamento d’aria, relais e interruttori (esclusi interruttori

per impianti di navigazione e multimediali) come anche avvisatore acustico

23

Impianto di raffreddamento

Radiatore raffreddamento motore, radiatore riscaldamento, termostato, pompa dell’acqua, ventilatore del radiatore

del motore, frizione per ventilazione, interruttore termico e radiatore per il ricircolo dei gas di scarico

Aria condizionata

Compressore, evaporatore e condensatore con ventilatore

Elettronica di comfort

Interruttori alzacristalli, motorini alzacristalli, centralina alzacristalli; elementi di riscaldamento del lunotto

(escluso rottura vetri e caduta sassi); interruttori del tetto apribile scorrevole, motorini del tetto apribile scorrevole,

centralina del tetto apribile scorrevole; interruttori della chiusura centralizzata, motorini della chiusura centralizzata,

centralina della chiusura centralizzata, serrature delle porte

Impianto di scarico

Sonde lambda, sensori della temperatura del gas di scarico, sensori pressione differenziale e sensori NOx

Sistemi di sicurezza

Sensori e centralina degli airbag e dei pretensionamenti cinture di sicurezza come anche l’anello antagonista/

contatto e sensore angolo di sterzo

Trazione elettrica (veicoli ibridi ed elettrici)

Propulsore elettrico per trazione elettrica o ibrida, centralina del motore elettrico, unita di comando del propulsore

elettrico, centraline per il controllo e regolazione delle batterie ad alta tensione, trasformatore di tensione,

trasduttore d’impulsi inclusa corona dentata per la posizione del rotore, sensori temperatura del propulsore e

delle batterie ad alta tensione, ventilatore per le batterie ad alta tensione.

Cosa non viene coperto dall’assicurazione?

• guarnizioni, soffietti, guarnizioni ad anello per alberi, tubi flessibili, condotti, candele di accensione e preriscaldamento

nonché minuteria, a meno che non vengano inevitabilmente danneggiati nel corso della riparazione di un

danno assicurato su una delle componenti assicurate e debbano essere sostituiti

• il rimborso dei costi per carburanti, oli, liquidi di raffreddamento, refrigeranti e antigelo, liquidi idraulici, grassi, lavori

e prodotti di pulizia, filtri e cartucce filtranti, costi forfettari o supplementi per minuteria

• il serraggio di viti e dadi sull’intero veicolo nonché i soli lavori di lubrificazione e di regolazione

• il rimborso dei costi per danni successivi diretti o indiretti (p.es. complicazioni di lavoro, spese per soccorso stradale

e di rimorchio, tasse di parcheggio, spese di trasporto e di smaltimento, indennizzo per mancato utilizzo o danni

successivi su componenti non assicurate nonché deprezzamento)

• i lavori di manutenzione, ispezione o di assistenza prescritti o raccomandati dal costruttore del veicolo, anche

quando vengono eseguiti nell’ambito di una riparazione di una componente assicurata

• parti non autorizzate dal costruttore nonché parti che secondo le prescrizioni del costruttore non devono essere sostituite

nell’ambito della riparazione

• sostituzione di tutte le parti soggette ad usura, a prescindere dalla causa del danno

Quanto dura la protezione assicurativa di garanzia?

La protezione assicurativa di garanzia ha una durata di massimo 24 mesi, senza limite chilometrico. La durata dell’assicurazione viene stabilita al momento della registrazione del veicolo; la durata dell’assicurazione inizia al momento del rilascio dell’assicurazione e termina alla data di scadenza definita nel certificato d’assicurazione, senza la necessità di una lettera di disdetta. Se al momento del rilascio dell’assicurazione, la garanzia di fabbrica o la garanzia VSSP/ASSP sia ancora attiva, la protezione assicurativa di garanzia inizia allo scadere della garanzia esistente. In questo caso la durata restante della garanzia esistente viene dedotta dalla durata dell’assicurazione. Il premio viene calcolato in proporzione al tempo.

Cosa bisogna rispettare nel corso della durata dell’assicurazione?

Nel corso della durata dell’assicurazione la persona assicurata è tenuta a far eseguire i lavori di manutenzione, ispezione o assistenza prescritti o raccomandati dal costruttore in base alle direttive del costruttore nei termini dovuti (un ritardo di massimo 30 giorni o 2'000 km dallo scadere viene accettato) e a regola d’arte (p.es. presso il contraente dell’assicurazione o presso una concessionaria di marca ufficialmente riconosciuta ecc.).

Dove è valida l’assicurazione?

L’assicurazione è valida sul territorio nazionale (Svizzera o Principato del Liechtenstein) nonché durante viaggi temporanei

(p.es. viaggi di vacanza o di lavoro) anche in Europa. (Per l’esatta validità territoriale è necessario fare riferimento

alle Condizioni generali di assicurazione [CGA] applicabili).

Cosa succede in caso di vendita del veicolo?

In caso di un passaggio di proprietà nel corso della durata dell’assicurazione, la copertura assicurativa passa al nuovo proprietario secondo quanto prescritto dalle Condizioni generali di assicurazione (CGA), a meno che non si tratti di un rivenditore. Il passaggio di proprietà deve essere notificato al contraente dell’assicurazione o a VWFS entro 14 giorni.

Offerte attuali